Medicina e Chirurgia

Corso di Laurea in Scienze cognitive e Processi decisionali

Presentazione

Le Scienze Cognitive rappresentano un approccio inter-disciplinare allo studio della mente, che coinvolge la psicologia, la medicina, la filosofia, la sociologia, la matematica, l’informatica e le scienze naturali in generale.
La nostra vita, professionale o personale che sia, è permeata di decisioni da prendere.
Ma come prendiamo le decisioni? Quale modello decisionale determina le nostre azioni? Quali effetti uno specifico stile decisionale ha sulla nostra vita? E su quella degli altri?
Ognuna di queste domande può essere analizzata da varie prospettive e le possibili risposte possono fornire dati rilevanti tanto al politico quanto all'economista, tanto allo psicologo cognitivo quanto al medico.


Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Cognitive e Processi decisionali (LM-55) ha lo scopo di formare laureati con un profilo di competenze idoneo a comprendere il quadro teorico multidisciplinare che caratterizza il moderno studio della mente, del cervello e del comportamento, con una particolare attenzione ai meccanismi cognitivi e decisionali che portano alla presa di decisione, alla prevenzione degli errori e alla promozione della qualità e della sicurezza in ambito sanitario. A tal fine il corso intende fornire ai propri laureati una formazione avanzata di tipo multidisciplinare (psicologico, neuroscientifico, filosofico, sociologico, statistico-metodologico) sui temi delle scienze cognitive, con particolare riferimento allo sviluppo di conoscenze teoriche e competenze applicative per l’analisi e la gestione di processi decisionali individuali e collettivi.


Per informazioni sul Corso di Laurea Magistrale in Scienze Cognitive e Processi decisionali (LM-55):


Prof. Gabriella Pravettoni - Presidente del Corso di Laurea in Scienze Cognitive e Processi Decisionali


E' aperta la procedura online per l'ammissioni e l'immatricolazioni al Corso di Laurea per l’anno accademico 2017-2018.
Il corso di laurea prevede l’accesso programmato e quindi, l’iscrizione a un test di selezione da superare per poter essere ammessi.

A chi accede per la prima volta al portale d'Ateneo, si consiglia di seguire il percorso facilitato - raggiungibile dal banner "Scegli la Statale" che offre una panoramica veloce di tutte le informazioni più richieste, sia per orientarsi nella ricerca del corso, che per conoscere costi e agevolazioni e i servizi a disposizione degli studenti, e per portare a termine correttamente le procedure di ammissione o immatricolazione.

Aperte anche le procedure online per trasferirsi o cambiare corso di studio all'interno stesso dell'Ateneo, rinnovare l'iscrizione agli anni di corso successivi.

Nelle pagine del portale dedicate al diritto allo studio - finanziato con fondi regionali e ministeriali – si trovano tutte le indicazioni su borse di studio, integrazioni, sovvenzioni, servizi di alloggio e mensa a disposizione degli studenti con determinati requisiti di merito e reddito.

Nelle pagine delle sezioni "Studenti" e "Didattica" del portale si trovano invece tutte le informazioni utili su tasse, rimborsi, scadenze, richieste di benefici e certificazioni, servizi dedicati e le indicazioni su programmi, lezioni, aule e contatti con i docenti.

Per informazioni
Università degli Studi di Milano
Segreterie studenti
Infostudenti
(l’accesso richiede le credenziali di Ateneo o di registrazione al portale)

199 188 128 - numero per le chiamate nazionali
0039 0566 76208 - numero per le chiamate internazionali

Nella sezione FAQ sono disponibili le risposte alle più comuni domande. Si prega di consultare questa sezione prima di contattare la segreteria o i docenti di riferimento.

A partire dall'anno accademico 2014-2015 il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Cognitive e Processi Decisionali è stato rinnovato.
Per tale ragione i futuri studenti dovranno fare riferimento esclusivamente al Manifesto Didattico relativo al loro Anno di Immatricolazione, che ha apportato un'importante innovazione sia alla programmazione didattica sia alle modalità di ammissione.
La nuova offerta prevede un anno comune (fortemente caratterizzante) e due curricula, uno dei quali completamente in inglese. Oltre ai requisiti curriculari previsti in precedenza (si veda sezione "immatricolarsi"), sarà necessario superare un test selettivo (verrà valutata anche la conoscenza dell'inglese).
Per Anno Accademico 2017/2018 è'previsto un numero di posti programmato pari a 75 più 10 posti riservati agli studenti stranieri.

Gli studenti attualmente iscritti potranno concludere regolarmente il percorso di studi iniziato in accordo con il loro piano di studi e secondo le modalità previste precedentemente. Fate riferimento alla sezione "come immatricolarsi" per le informazioni sui criteri di accesso e gli aggiornamenti periodici.

Per gli studenti immatricolati fino al 2013/2014 il Manifesto Didattico di Riferimento è qui disponibile.


1° ANNO DI CORSO Attività formative obbligatorie comuni a tutti i curricula (51 CFU)
1. Psicologia Cognitiva (M-Psi/01; 9 CFU)
2. Intelligenza Artificiale e analisi dei dati (Inf-01, 9 CFU)
3. Psicologia delle decisioni (M-Psi/01 9 CFU)
4. Metodologia della ricerca cognitiva (Psi-01; 6 CFU)
5. Logica e retorica (M-Fil-02; 6 CfU)
6. Basi anatomo-fisiologiche dei processi cognitivi (12 CFU: Bio-09, 6 CFU; Med-26, 6 CFU)

Altri CFU sono relativi a esami a scelta (9 CFU) e attività di stage o equipollenti (3 CFU).


CURRICULUM A: Applied Cognitive Neurosciences
CURRICULUM B: Decisioni in ambito Medico e Sanitario


2° ANNO DI CORSO Attività formative specifiche del curriculum "Applied Cognitive Neurosciences" (36 CFU)
1. Applied Cognitive Psychology (M-PSI/01, 6 CFU)
2. Functional Cognitive and Restorative Neurosciences in Normal and Dysfunctional Brain (12 CFU: BIO/14)
3. Philosophy of science (Fil/01; 6 CFU)
4. Neuropsychology and Neuromodulation (Med/26, 6 CFU)
5. Neuroscience and Psychiatry (Med/25, 6 CFU)


2° ANNO DI CORSO Attività formative specifiche del curriculum “Decisioni in ambito Medico e Sanitario" (36 CFU)
1. Gestione del rischio clinico (Med/42, 9 CFU)
2. Clinical decision making (Med/01, 6 CFU)
3. Processi decisionale nei gruppi (Psi/05, 9 CFU)
4. Etica clinica (Fil/02, 6 CFU)
5. Bioetica e sicurezza sanitaria (Med/43, 6 CFU)


Per qualsiasi informazione amministrativa, rivolgersi esclusivamente alla Segreteria Studenti


Novità: A partire dall'a.a. 2010/2011 è stata attiva una convenzione fra l'Università degli studi di Milano e l'Università di Maastricht. L'accordo di cooperazione è stato rinnovato per l'A.A. 2017/2018. Ciò darà l'opportunità agli studenti iscritti di partecipare a un percorso di Double Degree. Gli studenti selezionati potranno così acquisire un doppio titolo: la Laurea Magistrale in Scienze Cognitive e Processi Decisionali (presso UNIMI) e il Master of Science in Psychology (presso l'Università di Maastricht).

[ !!! ]

Area pubblica

Questa pagina è accessibile anche senza autenticazione

Avviso!!!

Hai difficoltà con Chrome o Firefox ad accedere ai contenuti di Ariel in formato flash? Modifica le impostazioni del browser seguendo le indicazioni illustrate in questa breve guida